Integrare Let’s Encrypt con Apache utilizzando Certbot

letsencrypt

E’ sempre buona norma fare un update dei pacchetti (io faccio di solito anche l’upgrade – provato prima in staging)

sudo apt-get update

Se non abbiamo git installato git lo installiamo

sudo apt-get install git

Facciamo il clone di certbot dal repository

git clone https://github.com/certbot/certbot /opt/certbot
cd certbot
./certbot-auto --help

certbot-auto accetta tutti gli stessi parametri di certbot; installa tutte le sue dipendenze e si prende cura di aggiornarsi automaticament.

Per utilizzarlo con il plugin nativo di Apache si utilizza

./certbot-auto --apache

Per richiedere un certificato possiamo lanciare il seguente comando che installa un certificato di root per il dominio www.miodominio.it e miodominio.it

./certbot-auto --apache -d miodominio.it -d www.miodominio.it

A qusto punto partira un wizard in cui la cosa importante è scegliere se gestire sia le richieste http e https o redirigere tutte le richiesete in https.

Se tutto termina correttamente vederete una cosa simile a questa:

certbot

Quando il tutorial sarĂ  finito si potranno trovare i certificati generati in

/etc/certbot/live/

oppure se avevate utilizzato il plugin beta letsencrypt e avete aggiornato il precedente certificato lo trovate qui

/etc/letsencrypt/live/

Potete verificare lo stato del certificato qui:

https://www.ssllabs.com/ssltest/analyze.html?d=miosito.it&latest

Adesso provate ad accedere al vostro sito in https!

Certbot ha anche molte funzionalitĂ  di autorinnovo e via dicendo.

Potete simularla con il seguente comando.

./certbot-auto renew --dry-run

Ogni volta che vogliamo aggiornare il plugin (se vengono rilasciati degli aggiornamenti) possiamo lanciare il comando

cd /opt/certbot
sudo git pull

Per tutto il resto vi rimando alla documentazione ufficiale!

https://letsencrypt.org/getting-started/

Integrare Let’s Encrypt con Apache utilizzando Certbot